Figurine


figurine

Di e con: Oberdan Cesanelli – voce recitante

Brazil Pra Leti: Letizia Ciaccafava – voce, Ettore Togni – pianoforte
Matteo Marinelli – basso elettrico, Michele Sperandio – batteria

Regia: Oberdan Cesanelli

Durata: 1 ora e 20


L’album delle figurine ha accompagnato la fanciullezza di quasi tutti noi, almeno quelli di genere maschile (ma spesso anche femminile…). A margine delle figurine si intrecciavano mille vicende: le sfide per vincerle, i calciatori introvabili, gli scambi dei doppioni. E dai ricordi di quando eravamo bambini prende spunto FIGURINE.

In scena solo un attore, un pallone da calcio e quattro musicisti.

Figurine è un racconto fantastico, la storia di un album incompleto, un album al quale manca ogni anno la stessa figurina: Soriano do Nascimiento de Sao Paulo de la Caipirinha, detto Sasà. E’ il racconto di un calcio che non c’è più, o che non c’è mai stato, di un calcio in cui il fato gioca un ruolo più importante di strategie, tattiche e moduli. E’ il racconto di un viaggio alla ricerca della figurina mancante, la figurina che manca nell’album della vita di ognuno di noi.

Cornice di questo racconto è il Brazil Pra Leti, quartetto in cui la bossanova e la musica brasiliana in genere vengono rivisitate in chiave jazzistica e non solo; in questo viaggio l’ascoltatore è coinvolto attraverso la contaminazione tra racconto e musica, possibile grazie alla validità dei musicisti e alla forza della narrazione.